I CAMBIAMENTI

RICORDO CHE ERO PIENA DI ENTUSIASMO, DI VOGLIA DI PARTIRE,  DI PROVARE SENSAZIONI E CONOSCERE PERSONE OGNI GIORNO, ASCOLTAVO LE LORO PAROLE, I RACCONTI E TENTAVO IN QUALCHE MODO DI RIPRODURRE LE LORO TREPIDAZIONI, TURBAMENTI, ECCITAZIONI, PIACERI, ATTRAVERSO LA SCRITTURA. MI PIACEVA IL VOLUME ALTO DELLA MUSICA E BALLARE IN DISCOTECA FINO ALLE SEI DEL MATTINO, MI PIACEVA ORGANIZZARE CENE CON AMICHE E AMICI, MI UBRIACAVO E MI DIVERTIVO FINO ALL’ESAURIMENTO DELLE MIE ENERGIE.
POI MI SONO INNAMORATA. NON ERA LA PRIMA VOLTA CHE PROVAVO UN SENTIMENTO FORTE QUINDI NON ERO UNA NOVELLINA IN CAMPO AMOROSO. ERA LA PRIMA VOLTA PERO’ CHE NON AVEVO IL PIENO CONTROLLO DELLE MIE EMOZIONI. E’ UNA COSA TREMENDA NON RIUSCIRE PIU’ A TUTELARE TE STESSA. CI SIAMO LASCIATI DOPO TRE ANNI. UNA BELLA STORIA D’AMORE. UNA CORSA INFINITA PIENA DI OSTACOLI. PIENA DI RISATE. PIENA DI PASSIONE. PIENA DI PROGETTI. PIENA DI IMPREVISTI. PIENA DI SBALZI DI UMORE. MIEI OVVIAMENTE. PIENA DI PAROLE. ECCO FORSE E’ QUESTO IL PROBLEMA.
L’IMMENSO PESO CHE ATTRIBUISCO ALLE PAROLE. PER ME SONO IMPORTANTI PIU’ DI OGNI ALTRA COSA. MI OFFENDONO, MI FERISCONO, MI ADDOLCISCONO, MI TRAVOLGONO, MI FANNO INNAMORARE. LE PAROLE PIU’ DI TUTTO SONO LA FONTE PRINCIPALE DELLE MIE PERCEZIONI EMOTIVE. CI SIAMO LASCIATI E DA QUEL GIORNO, OGNI GIORNO HO PERSO UN PO’ DI ME. O FORSE STANDO CON LUI MI SONO PERSA E ORA STO CERCANDO DI RITROVARE OGNI SINGOLO FRAMMENTO DEL MIO CUORE E DELLA MIA RAZIONALITA’ ANDATA IN PEZZI?
NON TROVO NIENTE PER CUI ENTUSIASMARMI. NON MI INTERESSANO PIU’ LE PERSONE E LE LORO STORIE. NON MI VA DI USCIRE. NON SENTO PIU’ LA MUSICA E IL SUO VOLUME E’ COMUNQUE SEMPRE TROPPO ALTO. LE ORE PASSATE CON LE MIE AMICIZIE NON SERVONO A SPEGNERE L’INESAURIBILE SENSO DI SCONFORTO E TRISTEZZA CHE ORMAI DA DUE MESI DIMORA DENTRO ME.
SONO CAMBIATA. STO ASPETTANDO DI RICAMBIARE DI NUOVO. 

 

IMG_20160813_165635
Annunci